Come dimenticare una persona? I consigli per superare una delusione in amore o amicizia

Vuoi dimenticarti di un ex, o di un ragazzo che ti ha fatta soffrire, o magari di un tipo per cui hai perso la testa ma sai che è un amore impossibile? Cosmo ti spiega come fare

Più Popolare

Dimenticare una persona non è per niente facile, soprattutto se ti ha fatto soffrire. Altrimenti non saremmo qui ad arrovellarci assieme a te per capire come fare.

Le tecniche che ti proponiamo non sono infallibili, ma possono aiutarti a superare uno dei momenti più dolorosi che sperimenterai nella vita. Chiunque sia la persona che vuoi dimenticare, per qualsiasi motivo, c'è un consiglio comune a tutte le situazioni: vivere nel rimpianto di ciò che hai perso non ti aiuterà a coltivare il tuo futuro.

Advertisement - Continue Reading Below

Prima volti pagina e prima inizierà una nuova, bellissima avventura: un'amicizia, una storia d'amore, un flirt magico che ti farà battere di nuovo il cuore. E la persona che ora con tanta fatica stai cercando di dimenticare sbiadirà fino a scomparire.

Come dimenticare un ragazzo

Non siete mai stati insieme, lui magari non sa neanche che esisti, ma tu hai perso la testa per lui. La vostra relazione di fatto non sussiste: spiace dirlo, baby, ma è tutto nella tua testa. Probabilmente è una cotta temporanea e al 99% passerà da sola in meno di quanto tu creda. Sai come dice il saggio? Lontano dagli occhi, lontano dal cuore. Non vederlo o sentirlo per un po', vedrai che te ne dimenticherai molto presto. Ma i consigli non sono finiti: a seconda del motivo per cui vuoi dimenticarti di lui segui le indicazioni che trovi qui sotto.

Più Popolare

Come dimenticare un ex

Qui siamo in un territorio dal quale tutte, prima o poi, anche più volte nella vita, siamo passate. Dimenticare un ex fidanzato non è facile. C'è chi dice che servano 3 anni per smaltire l'ossitocina, che non a caso viene definito l'ormone dell'amore e dell'attaccamento. Ma è una leggenda metropolitana, in realtà il tuo corpo la smaltisce in pochi giorni. Anche in questo caso, prova la terapia d'urto: non vederlo né sentirlo per qualche tempo; non sbirciare sui social per sapere dov'è, cosa fa e con chi; soprattutto stai alla larga dai posti che frequentavate insieme o dove sai di poterlo incontrare. E poi passa alla fase due: chiodo scacchia chiodo. Esci con qualcun altro, prima o poi il tuo cuore ricomincerà a battere.

Come dimenticare un amore impossibile

Ahi ahi, questa è una situazione molto spinosa e i motivi per cui l'amore è impossibile possono essere mille. Premesso che niente è davvero impossibile e l'amore può spostare le montagne, cerca di valutare se davvero il problema che rende irrealizzabile il vostro amore è insormontabile. Mettere a fuoco l'ostacolo può aiutarti a superarlo o a razionalizzare che non ci sia proprio niente, ma niente, da fare. Se lui è impegnato (o sposato) lo sei tu, lo siete entrambi, dipende tutto dalla vostra morale. Se lui è un tuo prof o il tuo capo o viceversa ti trovi tu in queste posizioni), i ruoli sono temporanei: finita la scuola o cambiato il lavoro il problema è risolto. Se lui è il fratello, l'ex, o magari il padre separato di una tua amica, cercate di capire insieme quale potrebbe essere l'impatto della vostra relazione sul rapporto che avete con lei. Se la differenza d'età è molta, oppure vivete molto lontani, forse basta uno sforzo di volontà e un pizzico di coraggio.

Advertisement - Continue Reading Below

Come dimenticare un grande amore

Dire addio all'amore di una vita, al fidanzato storico con cui hai condiviso un pezzo importante della tua vita, è una delle cose più difficili che ti capiterà di affrontare. Molte relazioni di questo tipo finiscono per esaurimento: si sfilacciano, in un certo senso, con buona pace di entrambi. Forse non vi amate più, o siete cresciuti, o le vostre strade pian piano hanno preso direzioni diverse. In ogni caso ricominciare da sola dopo aver avuto lui accanto per tanto tempo può essere traumatico. Datti tempo. Può sembrare un consiglio banale, ma c'è poco altro da fare. Vi siete lasciati e ne sei convinta, ora non ti resta che vivere la tua vita con l'entusiasmo e la curiosità di ciò che ti aspetta. Pensa al tuo prossimo primo bacio, al prossimo grande amore anche se per adesso non ha ancora un volto né un nome. Ripesca i contatti di qualche vecchio amico che ti è sempre piaciuto: ora che sei single puoi uscire con lui e capire se scatta la scintilla. Ma soprattutto conosci gente nuova e tieni sempre gli occhi e il cuore aperto.

Come dimenticare un amore sbagliato

Probabilmente pensi di aver buttato via giorni, mesi, anni della tua vita accanto a un uomo sbagliato, ma vedila in prospettiva: forse siete cresciuti all'interno della relazione e lui si è rivelato sbagliato per le esigenze che hai tu adesso. O viceversa, tu per lui. Ma se non riesci a togliertelo dalla testa i casi sono due: o sei ancora innamorata di lui anche se sai benissimo che non è la persona che fa per te, oppure hai dei ripensamenti fondati. Nel primo caso, se sei determinatissima a dimenticarti di lui, imponitelo: ogni giorno che passi con la testa e il cuore nel passato è un giorno che stai rubando al tuo presente e al tuo futuro. Guarda avanti! Nel secondo caso può venirti in aiuto una frase attribuita ad Einstein dice: "Quando si chiude una porta si può aprire di nuovo, perché di solito è così che funzionano le porte". Pensa che questo allontanamento potrebbe essere temporaneo, e necessario per capire se volete stare davvero insieme.

Come dimenticare un uomo che non ti vuole

Come si permette? Ma ti ha vista bene? In che senso non ti vuole? È proprio uno stronzo, oppure non ha capito che tu vuoi stare con lui. A parte quest'ultima ipotesi (nel caso fatti avanti tu così risolviamo una volta per tutte), se lui non vuole stare con te probabilmente ha i suoi buoni motivi. E questi motivi ti fanno sprofondare nella più cupa disperazione. Analizziamoli! Non ti vuole perché ama un'altra? Fattene una ragione e resta in zona, nel caso l'amore tra i due piccioncini finisse. Non ti vuole più perché la vostra storia è finita? Leggi gli altri consigli di questo articolo, a seconda dei casi. Non ti vuole perché non gli piaci? Trova un altro più bello che sappia apprezzarti e che problemi non ha (come cantava la Carrà)!

Come dimenticare un amore finito male

Ok, valutiamo i danni: il tuo cuore è in frantumi e credi che non si aggiusterà mai. Ma non è così, puoi fidarti. Anche se la tua storia d'amore è finita male non significa che non ne sia valsa la pena: sicuramente avete passato dei momenti meravigliosi, e sono proprio loro che ti tengono allacciata al ricordo che non riesci a scacciare. Lui ti manca da morire e non riesci a darti pace. Ma il fatto che vi siate lasciati brutalmente, per qualsiasi motivo (un tradimento, l'incompatibilità, inconciliabili divergenze, modi diversi di intendere la vita) ti dà un motivo in più per dimenticarti di lui molto in fretta.

Come dimenticare un'amica

Rompere con la tua migliore amica può essere doloroso quanto la fine di una storia d'amore. Anzi, di più: perché con lei hai condiviso i momenti più belli e significativi della tua vita, a lei hai confidato i tuoi segreti più intimi e le tue paure, lei ti conosce meglio di tua madre e probabilmente di quanto tu conosca te stessa. Rinunciare alla sua amicizia non è facile, ma per qualche motivo ti ritrovi a desiderarlo. Forse perché lei a tradito la tua fiducia, o ti ha voltato le spalle, o ti ha trascurata per coltivare nuove passioni o nuove amicizie. Se vuoi dimenticarti di lei entra in un nuovo giro di amiche, accomunate da una stessa passione. E per un po' smetti di vedere il vostro vecchio gruppo: puoi continuare a frequentare le vostre amiche comuni singolarmente, per non metterle nella condizione di dover scegliere tra lei e te.

Lifecoach
CONDIVIDI
Che ne dici di un'esperienza come ragazza alla pari? Ecco tutte le info
Essere una ragazza alla pari ti consente di lavorare e studiare e di vivere un'esperienza unica all'estero (che puoi usare anche nel...
Jessica Jones introversa
Lifecoach
CONDIVIDI
19 segni (inconfondibili) che sei una persona introversa
Le domande personali ti rendono acida come lo yogurt? No, non sei antipatica. Sei solo introversa
rubrica sui soldi
Lifecoach
CONDIVIDI
Tutto quello che devi sapere perché la dichiarazione dei redditi 2017 non diventi il tuo incubo
Se segui le dritte della cosmocommercialista, tutto sarà più semplice!
CosmoJob
CONDIVIDI
Mark Zuckerberg si è laureato ad Harvard e ha svelato il segreto della felicità
La sua frase resterà scolpita nella pietra, nei secoli dei secoli
Ragazzi che guardano il mappamondo
Lifecoach
CONDIVIDI
Le 15 mete migliori per una vacanza studio all'estero
Stai pensando a un viaggio studio all'estero? Ecco i posti dove andare
segni che hai bisogno di nuove amiche
Lifecoach
CONDIVIDI
10 segni che è il momento di cambiare amiche (e di trovare quelle vere)
Perché alcune amiche sono per sempre, altre...
Lifecoach
CONDIVIDI
E ora come vinciamo la paura di andare a un concerto?
Dopo gli attentati degli ultimi anni, capita di essere colti dalla paura improvvisa che possa succedere qualcosa mentre sei in giro. Ecco...
CosmoJob
CONDIVIDI
Perché dovresti dire «Ciao!» ai tuoi colleghi ogni mattina
Togliti gli auricolari e sorridi al tuo vicino di scrivania: ti conviene!
Ragazza che invia mail di lavoro dal mare
CosmoJob
CONDIVIDI
È il momento giusto per chiedere lo smart working
Sei pronta a dire addio alla tua scrivania? Con il lavoro agile ti siedi dove vuoi (pure in spiaggia...)
Inception
Lifecoach
CONDIVIDI
Sai interpretare il significato dei tuoi sogni?
Se impari, potrai decodificare i messaggi che ti invia il tuo inconscio!