Jungle, l'immaginario animale nella moda

Siamo state alla preview della mostra che da oggi fino a settembre "animerà" le sale della Reggia di Venaria

Più Popolare

Siamo state alla preview della mostra che da oggi fino a settembre "animerà" le sale della Reggia di Venaria. Animerà nel senso letterale del termine, perché è una mostra intorno al mondo della moda, declinata in un dettaglio ben preciso: l'immaginario animale al quale l'animalier da sempre rende omaggio.

Alberta Ferretti
Advertisement - Continue Reading Below

Oltre cento abiti e accessori per ripercorrere i diversi modi in cui manto e forme animali sono stati interpretati nelle collezioni dei grandi stilisti che hanno dettato mode, influenzato gusti e spinto ognuna di noi a inserire un capo maculato nel proprio guardaroba.

Ferragamo
Più Popolare

Se pensate di essere uscite indenni dal movimento, vi consiglio di cercare bene nell'armadio!

Veruschka

Ci sono stati gli stilisti che hanno provato a imitare alla perfezione il manto del ghepardo di turno, il pattern, c'è chi ha inventato forme e colori per sublimare l'animalità in stile.

Ad aprire la mostra, l'abito Jungle, del 1947 di Christian Dior: è qui che per la prima volta l'animalier entra nella haute couture. E' da questo preciso momento in poi che si inizia a giocare con gli abiti, molto più di quanto non si sia fatto fino a quel momento: è erotismo e trasgressione, gioco ed eleganza. E' chic ma anche pop: come piace a noi CosmoGirl!

Dior
Advertisement - Continue Reading Below

L'animalier è nell'estetica degli abiti di Jean Paul Gaultier, che vedrete in mostra a Venaria, nelle sale della Reggia, diventate palcoscenico di una giungla dove alberi e animali, in legno, sono spogliati dei colori, perché trasferiti in tutte le loro cromie sugli abiti e i materiali esposti.

J.P.Gautier
Advertisement - Continue Reading Below

C'è Azzedine Alaïa per iniziare e poi Roberto Cavalli. Troverete anche tutta la rilevanza stilistica di alcuni pezzi di Gianfranco Ferré e dei classici senza tempo firmati da Valentino, Maurizio Galante, Fausto Puglisi, Givenchy e Stella McCartney, per non parlare dei bustier ricamati di Krizia e degli abiti tecnologici di Iris Van Herpen.

Iris Van Harpen
Più Popolare

La mostra, fatta e pensata da tre donne, porta la firma di Ludovica Gallo Orsi (ideatrice), Simona Segre Reinach (direzione scientifica) e Costanza Carboni (percorso espositivo) e pur partendo dall'iniziale imitazione del mantello animale, hanno scelto di arrivare fino ai giorni nostri, dando risalto alle nuove trasfigurazioni, macchie, squame, piume multicolore, con i leopardi che lentamente hanno ceduto il passo agli uccelli e ai coleotteri.

Stella McCartney

Nella giungla urbana, in cui tutti i giorni ci troviamo a muoverci, il codice animalier è diventato con il tempo simbolo della donna-felino, la stessa che nella Londra degli anni Sessanta diede vita alla "rivoluzione del pavone" e all'animalier al maschile.

C'è quindi imitazione, ma anche invenzione e tanta metamorfosi in questa mostra, la prima in Italia a dedicare tanta attenzione alle diverse elaborazioni del manto e delle forme animali. C'è la Francia, perché animalier è un termine francese come francese era la lingua ufficiale della moda prima che l'inglese prendesse il sopravvento. C'è Vivienne Westwood in mostra, come anche Yves Saint Laurent, Hermès, Salvatore Ferragamo e Alberta Ferretti.

C'è la moda, quello che era ma soprattutto ciò che è diventata.

DOVE - Reggia di Venaria, Sale delle Arti

QUANDO - Dal 12 aprile al 3 settembre 2017

Per altre info: tel. +39 011 4992333 - www.lavenaria.it

Tendenze
CONDIVIDI
Ma tu hai la tua GirlGang?
Ma tu hai la tua GirlGang? Un costume unico, per una persona unica e un'estate altrettanto unica
Nella lunga notte di amfAR Cannes, la charity night per la lotta all'aids, celeb, attrici e modelle si sono veramente date da fare con i look: sexy, audaci e provocanti, ecco i 17 vestiti lunghi belli&impossibili.
Tendenze
CONDIVIDI
Vuoi vedere 17 abiti lunghi belli & impossibili avvistati alla cena amfAR a Cannes?
Non c'è storia, Bella Hadid ha vinto anche questa volta: cliccare per credere
Le gonne lunghe sono per l'estate la quintessenza della leggerezza e dell'eleganza, anche se ti senti una gipsy dentro. Con queste 10 regole d'oro  potrai creare gli abbinamenti giusti senza fare flop.
Tendenze
CONDIVIDI
Ecco 10 regole per indossare le gonne lunghe senza fare flop
Sono leggere, super femminili e le indossi anche con le sneakers
Tendenze
CONDIVIDI
Viste e prese: le Instagrammate più sexy delle celebs
Tutte le volte che le star sono state catturate in pose sexy su Instagram...
Cosa ci fa Penelope Cruz biondo platino?Semplice, interpreta Donatella Versace nella nuova stagione di "American Crime Story,  in onda in America nel 2018, dove si ripercorrerà l'assassinio del fratello Gianni avvenuto a Miami nel 1997.
Tendenze
CONDIVIDI
Penelope Cruz nei panni di Donatella Versace è irriconoscibile
Biondo platino a parte, il glamour c'è tutto
Kendall Jenner sullo yacht a Cannes indossa un costume rosa retrò
Tendenze
CONDIVIDI
Il due pezzi rosa di Kendall Jenner a Cannes è FAVOLOSO!
Prendi nota: questo costume che Kendall Jenner sfoggia su uno yacht a Cannes è semplicemente divino (e starebbe bene anche a te!)
Tendenze
CONDIVIDI
#IntimissimiLovesSicily: il viaggio è iniziato!
Le valigie sono state disfatte, gli occhiali da sole sono stati indossati: le 13 blogger hanno raggiunto la Sicilia e scoperto la nuova...
Sul red carpet non bisogna mai dare per scontato nulla: le star lo sanno bene specialmente quando si girano a sorpresa con un movimento a scatto per esaltare anche il retro dei loro abiti favolosi. Impara da loro!
Tendenze
CONDIVIDI
Sul red carpet di Cannes le star non dimenticano di esaltare anche il lato b
L'effetto sorpresa conta moltissimo. Impara da loro!
L'abito scelto da Nicole Kidman per il red carpet alla proiezione di The Killing Of A Sacred Deer del regista greco Yorgos Lanthimos assomiglia terribilmente a qualcosa: tu sapresti dire cosa?
Tendenze
CONDIVIDI
Cosa ti ricorda l'abito vaporoso di Nicole Kidman?
The Killing Of A Sacred Deer è una commedia dark ma Nicole ha deciso di giocare con il suo abito alla ballerina da carillon
Tendenze
CONDIVIDI
Mediterraneo o messicano? Scegli il tuo stile per l'estate
Due mood colorati e allegri per la stagione più hot dell'anno, eccoti le idee da clonare subito per il tuo guardaroba...