Tradimento e perdono, si può dimenticare l'infedeltà?

Si può perdonare un tradimento? E il perdono aiuta la coppia a tornare alla normalità oppure la ripresa è più difficile del previsto?

ALTRI DA Tradimento
20 articles
Lui ti tradisce? Ecco 9 segnali per scoprirlo
14 donne confessano le loro storie di tradimenti (senza rimpianti!)
Ho curiosato sul profilo Instagram del mio ragazzo e quello che ho trovato non mi è piaciuto

Tradimento e perdono: davvero è possibile dimenticare l'infedeltà del partner e ricominciare una nuova fase nella vita di coppia? Forse è un argomento ancora troppo caldo se hai scoperto da poco il tradimento del partner. Ora sei completamente destabilizzata: ti è crollato il terreno sotto i piedi e la tua vita fatta di abitudini e piccole certezze è definitivamente finita. Ma probabilmente già ti starai chiedendo se qualcosa della vostra storia potrà essere recuperato, se i pezzi della vostra relazione che fino a ieri era stupenda, potranno essere rimessi assieme.

Advertisement - Continue Reading Below

In genere il traditore tende a negare tutto, anche l'evidenza, ma a te è chiaro che è stato a letto con un'altra perché hai le prove. Questa verità ti provoca rabbia e dolore e il tuo orgoglio è ferito: aggiungi che nella nostra società è quasi un tabù perdonare chi ci ha tradito, anche se in realtà è un passo che è possibile fare a patto che lo vogliate entrambi.

L'infedeltà è una delle principali cause di separazione non solo in Italia, ma nel mondo, eppure molti sarebbero disposti a perdonare il partner, poiché si rendono conto che un solo episodio non può mandare all'aria una relazione costruita fino a quel momento sulla fiducia e sul reciproco rispetto.

More From Tradimento
20 articles
Lui ti tradisce? Ecco 9 segnali per scoprirlo
14 donne confessano le loro storie di tradimenti...
Ho curiosato sul profilo Instagram del mio...
Il 9 gennaio è il giorno in cui hai più...
tradimento the affair
C'è un giorno dell'anno in cui le persone...

Spesso, la consapevolezza che sia possibile perdonare arriva con il passare del tempo e magari grazie anche all'aiuto di uno psicoterapeuta. In genere, invece, amici e parenti tendono a organizzarsi in fazioni a favore del tradito o del del traditore arrivando a sabotare anche le occasioni di riconciliazione della coppia.

La prima cosa da fare è far guarire le ferite e neutralizzare la rabbia, perché così potrai comunicare meglio con il partner e provare a riparare la fiducia che è stata tradita. Il successo di una riparazione del genere sta nell'impegno che ci metterete, da quanto avete da perdere e a quanto non volete rinunciare.

Il risentimento è uno di quei sentimenti che si presenterà più spesso: va riconosciuto, tenuto a bada e superato. L'amore non sempre basta a tenere insieme una coppia, ci vogliono anche molta fiducia e impegno: è un impegno dire sì a quella persona e escludere tutti gli altri. Quando questo impegno viene rotto, allora la relazione diventa tossica e i sentimenti si disintegrano e muoiono.

Mettere a posto la fiducia, farla rivivere all'interno di una coppia è probabilmente una delle dinamiche più difficili da ripristinare, ma non è impossibile. La fiducia ora è diventata un privilegio, non un diritto da guadagnarsi gradualmente. Non ci sono altre possibilità perché la tua tolleranza ora sarà pari a zero e, in quanto parte lesa, determinerai le tue necessità. L'altro, il traditore, dovrà essere disposto a impegnarsi, entro limiti ragionevoli, a essere coerente e a fornire in modo inequivocabile e senza riserve l'impegno che dimostri la sua capacità di riacquistare la fiducia perduta. Tu dovrai imparare a fidarti di nuovo, perché sai che tutti facciamo degli errori e che però possiamo anche imparare dai nostri errori per evitare di ripeterli.

Il tempo ti aiuterà a capire se il tradimento che hai subito è il sintomo di qualcosa che già non funzionava nella tua relazione: mancanza di comunicazione, poca intimità, sentimenti feriti e amarezza possono essere tra le tante cause di un tradimento. In questo senso, una relazione extra coppia diventa un campanello d'allarme di cui entrambi dovrete tener conto perché probabilmente avete trascurato la salute e l'integrità della vostra relazione. Infatti il tradimento in molti casi è una forma di comunicazione indiretta usata per segnalare insoddisfazione, rabbia, frustrazione nei confronti del partner. Affrontare questi problemi di fondo dopo aver scoperto le corna può aiutare a riabilitare la coppia, a patto che per entrambi vi sia la motivazione necessaria.

Bisogna infatti distinguere se il tradimento che hai subito arriva da un partner che lo ha fatto per la prima volta o se hai a che fare con un traditore seriale. Nel primo caso potrebbe trattarsi di un passo falso (questo però richiede che eventuali problemi che sono presenti all'interno della coppia vadano affrontati e risolti). Evidentemente va migliorata la comunicazione e va ripristinata la fiducia magari con l'aiuto di un terapista.

Si complica la faccenda nel caso il partner sia un traditore seriale. In questo caso ti conviene iniziare a valutare se tu non sia stata ingannata da un amore apparente, sebbene la sua dedizione ti sia sembrata sincera, o da un partner che soffre di una qualche forma di dipendenza sessuale. In alcuni casi, per esempio, il traditore potrebbe soffrire di un disturbo bipolare, o essere vittima di comportamenti sessuali compulsivi. In altri casi potresti avere incrociato un narcisista o un bugiardo cronico che vuole solo manipolarti.

Ci sono differenze tra i tradimenti delle donne e degli uomini? Sì e no. Entrambi sono tradimenti e i danni alla fiducia sono gli stessi. Per le donne se c'è una differenza questa riguarda la sfera sessuale, spiega il dottore Stephen A. Diamond:

«Il sesso per le donne ha un significato psicologico e biologico diverso che per gli uomini. In generale, i maschi tendono a dissociare più facilmente le loro emozioni dai comportamenti sessuali casuali con altre donne, mentre le donne in genere sono più coinvolte emotivamente. Questa è solo una delle differenze psicobiologiche innate tra i sessi. Le donne sembrano riconoscere questa differenza di genere e razionalizzano il tradimento arrivando al perdono e alla riconciliazione. Ma, a parte le motivazioni psicologiche e biologiche un tradimento resta un tradimento e mette in moto una serie complessa e talvolta sottile di dinamiche, sia personali sia interpersonali, che possono lacerare anche il più forte dei legami».

Per tornare ad avere fiducia nel partner che ti ha tradito ha bisogno di tempo: all'inizio le tue reazioni saranno di rabbia e amici e parenti ti saranno vicino per alleviare il tuo dolore. Non sarà facile gestirli, perché appena ti sentirai pronta a perdonare il partner ti si potrebbero rivoltare contro sconsigliandoti questa decisione perché l'altro non merita di tornare insieme a te. Anche in questo caso ti occorre del tempo, per far sì che tutti possano comprendere e accettare la tua decisione.

Leggi anche: 13 indizi per capire se ti tradisce

Relazioni
CONDIVIDI
Il 9 gennaio è il giorno in cui hai più probabilità di essere tradita
Secondo un sondaggio di Gleeden il primo lunedì dopo il rientro dalle feste è quello a più rischio tradimenti
tradimento the affair
Relazioni
CONDIVIDI
C'è un giorno dell'anno in cui le persone tradiscono di più. What?!
Chiariamo subito: lo stesso giorno dell'anno. Per il 72% delle persone che tradiscono
Sesso e Amore
CONDIVIDI
Sex toys, bondage, ménage-a-trois… Chi tradisce sperimenta di più
​Se tradisci sei più propensa a sperimentare le pratiche sessuali più fantasiose. Lo dice un sondaggio​
Relazioni
CONDIVIDI
Vuoi smascherare un tradimento? Ti serve un piano
​Un uomo che tradisce è spesso anche un bugiardo, per sgamarlo prova questa strategia​
Relazioni
CONDIVIDI
Chi tradisce una volta, tradisce davvero per sempre?
Il mio ragazzo mi ha tradita già due volte, ma mi dice che è cresciuto e adesso è cambiato​
Relazioni
CONDIVIDI
Sono sposata, ma lo tradisco con un altro uomo
È davvero un padre e un marito perfetto, ma c'è qualcosa che non va​
Relazioni
CONDIVIDI
Il tradimento dal punto di vista maschile. Paolo racconta perché ha tradito
Come viene visto il tradimento in una coppia? Paolo racconta perché ha tradito la sua compagna e che cosa ha capito
Relazioni
CONDIVIDI
Il tradimento dal punto di vista femminile: Anna racconta come si sente a essere stata tradita
Come vive il tradimento una donna che è stata tradita? Anna racconta le sue sensazioni dopo il tradimento di Paolo
Tradimenti in estate, è più facile che a essere infedeli siano gli uomini
Relazioni
CONDIVIDI
Tradimenti estivi: i segnali che lui è pronto alla scappatella
L'estate con il sole e il caldo porta anche tanta voglia di tradimenti
Relazioni
CONDIVIDI
Perché noi donne tradiamo?
Il tradimento tra uomo e donna è uguale? Scopri 6 motivi per cui le donne tradiscono